Resoconto campagna #uncaffèperilcaffè

Resoconto: i numeri della campagna Un caffè per il Caffè di AIMA Reggio Emilia

600 pacchetti di caffè, 32 volontari coinvolti nella realizzazione di 14 banchetti, circa 500 donatori e 1 azienda. Ecco alcuni dei numeri di resoconto della campagna “Un caffè per il Caffè”.

Grazie a tutti voi che con grande generosità e sensibilità avete scelto di donare e sostenere i nostri Caffè Incontro con un caffè.

Grazie a tutti voi che vi siete avvicinati e fermati ai nostri stand per imparare a conoscere la nostra associazione e avere informazioni sui servizi nel territorio rivolti a chi vive con una demenza.

Grazie ai nostri volontari che con la loro dedizione e il loro impegno rendono possibili i nostri progetti.

Il dono di Data X

Data X Service ha scelto con grande generosità di aderire alla campagna #uncaffèperilcaffè donando 500€ ad AIMA e di destinare all’Emporio Solidale Dora i relativi pacchetti di caffè.

Questa doppia donazione ha infatti permesso di sostenere sia le persone con demenza e i caregiver che frequentano i sei Caffè Incontro di AIMA, sia tante famiglie di Reggio Emilia fornendo il caffè all’Emporio Solidale.

La consegna dei pacchetti di caffè di AIMA all’Emporio Solidale da parte di Data X, alla presenza della nostra Presidente Simonetta Cavalieri.

Le fotografie

Vi invitiamo a visitare la galleria con le immagini di settembre 2020, Mese Mondiale Alzheimer: fotografie della Conferenza Stampa a Palazzo Allende con il Presidente della Provincia di Reggio Emilia Giorgio Zanni, dello spettacolo di beneficenza al Teatro San Prospero e dei 14 stand di sensibilizzazione e raccolta fondi realizzati in altrettante piazze della nostra provincia per la campagna “Un caffè per il Caffè” e per la “Maratona Diffusa” grazie al grande impegno dei nostri meravigliosi volontari e alla collaborazione dei professionisti dell’Azienda USL IRCCS e dei Servizi Sociali.

Ricordiamo che abbiamo potuto realizzare le iniziative del Mese Mondiale Alzheimer con il Patrocinio e la Collaborazione della Provincia di Reggio Emilia e dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia.