Adeguamento al GDPR

Da venerdì 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE, il cosiddetto regolamento generale sulla protezione dei dati.

AIMA Reggio Emilia presta molta attenzione alla protezione dei dati forniti al fine di attuare al meglio i servizi offerti, a tutela di beneficiari, donatori, dipendenti, fornitori e tutti i soggetti con i quali entra in contatto quotidianamente.

In particolare AIMA Reggio Emilia raccoglie e utilizza comunemente, nello svolgimento delle sue attività istituzionali, dati personali (nome, cognome, telefono, e-mail, ecc.) riferibili ai sostenitori, simpatizzanti e tutti coloro con i quali si è stabilito un contatto.

I suddetti dati vengono utilizzati anche per permettere di:

  • ricevere informazioni sulle attività;
  • restare aggiornati sui nostri progetti;
  • ricevere appelli per sostenere progetti;
  • ricevere inviti ad eventi dedicati.

Si è deciso pertanto di avviare un processo di adeguamento delle procedure in vigore, alle normative vigenti e, conseguentemente, garantire i più elevati standard di qualità.

Ribadiamo che i vostri dati non saranno diffusi a terzi e saranno trattati in modo da garantirne sicurezza e riservatezza. Se non foste più interessati i nostri aggiornamenti, confermiamo che è possibile cancellarsi in qualunque momento dalla nostra mailing list scrivendo ad aima@aimareggioemilia.it.